Eremo di Capraia

Costruito su uno sprone roccioso, domina dall'alto la valle del torrente Ceserana. Nel castello di Capraia, distrutto nella prima metà del trecento, durante le lotte tra lucchesi e pisani, viene ricordato, già nel 1168, un romitorio intitolato ai SS. Jacopo e Cristoforo e nel 1260 figura un S. Cristoforo di Capraia, nel registro della pievania di Fosciana. [...]
Leggi tutto

Santuario Madonna della Guardia

Incastonato nelle verdi praterie dell’altopiano dell’Argegna, poco sopra la Foce dei Carpinelli, sorge il bianco edificio del santuario costruito verso la fine dell’800 dove ancora oggi si venera la statua della Madonna della Guardia, posta in protezione delle terre di Garfagnana e Lunigiana. Dietro il Santuario la grande campana degli Alpini che qui si ritrovano, [...]
Leggi tutto

Santuario di San Pellegrino in Alpe

Il complesso, costituito da una chiesa e da un ospitale, è citato già nel 1168 in una bolla di Papa Alessandro III, coloro che accoglievano i viandanti non erano monaci ma conversi o oblati, guidati da un rettore solitamente laico. Nel 1200 si cita una “domus nova” dell’ospedale, forse a seguito dell’arrivo delle reliquie del [...]
Leggi tutto

Santuario di Maria Santissima della Stella

Il Santuario di Maria Santissima della Stella nei pressi di Migliano, località del Comune di Fosciandora, si trova nominato in una Bolla di Alessandro III del 1167. Lavori di ampliamento e di ristrutturazione vennero effettuati nel 1662 sui ruderi dell’antica chiesa, ma nel 1785 dell’antico Oratorio non era rimasto altro che ruderi e qualche muro [...]
Leggi tutto

Eremo della Beata Vergine del Soccorso

A 2 Km da Minucciano, posto su un valico che un tempo era luogo di passaggio obbligato per chi voleva, scendendo dalla Garfagnana, raggiungere Pieve San Lorenzo e la Lunigiana, sorge il Santuario della Madonna del Soccorso, ancora oggi abitato da una piccola comunità di eremiti agostiniani. L’attuale santuario, che risale al XVIII secolo, sostituisce [...]
Leggi tutto

Eremo di San Viviano

L'Eremo del Beato Viviano si trova sulle balze orientali del Monte Roccandagia, nei pressi del sentiero che conduce da Campocatino alla Valle di Arnetola. Si raggiunge solo a piedi in circa 30 minuti di cammino. Si tratta di un vero e proprio santuario d'abri, incastonato nella roccia, a circa 1090 metri sul livello del mare. [...]
Leggi tutto

Eremo di Calomini

Sulla strada che costeggia la Turrite di Gallicano, in direzione della Grotta del Vento, appare improvviso, incastonato nella roccia, il bianco santuario dedicato a Santa Maria ad Martyres, da tutti conosciuto come l’Eremita. Situato a ridosso di uno strapiombo e scavato quasi interamente nella roccia, il santuario venne edificato intorno all’anno Mille nel luogo dove [...]
Leggi tutto

Chiesa Vecchia o Antico Castello di Gorfigliano

Originariamente, il paese di Gorfigliano sorgeva intorno all'antico Castello, chiamato tuttora "Casa", poco distante dall'attuale nucleo abitato. Il Castello di origine Longobarda si erge su di un colle ad un'altezza di 730 m. s.l.m. dove ancora oggi si trova il vecchio cimitero. Nel corso degli anni ha subito varie ristrutturazioni a partire dalla più antica [...]
Leggi tutto

Chiesa di Santa Maria Assunta

Borsigliana in comune di Piazza al Serchio, è un piccolo borgo raccolto  a circa 700 metri di quota, nel versante appenninico del fiume Serchio. La sua chiesa, intitolata  a Santa Maria Assunta, è una delle più antiche della Garfagnana. Documenti ne testimoniano l'esistenza già dall'anno 1020. Ampliata e modificata nel corso del XVIII secolo, conserva sulla parte [...]
Leggi tutto

Rimani Aggiornato

Notizie ed offerte