Adotta un castagno in Garfagnana

130 castagni secolari vi aspettano nel bosco di Cerasa.

In località Cerasa, nel comune di Pieve Fosciana, c’è un luogo che ospita 130 antichi castagni, alcuni dei quali hanno un’età di ben 4 secoli. Il castagneto fa parte dell’Azienda Agricola Cerasa di proprietà della Regione Toscana, in gestione alla Unione dei Comuni Garfagnana.

Ogni castagno ha un nome proprio e una sua collocazione geografica e la sua adozione vi permetterà di partecipare ad un progetto davvero speciale per il recupero del bosco, la sua pulitura, la rimonda dei castagni per la messa in produzione e per la difesa sanitaria, la promozione e la valorizzazione dell’agricoltura in montagna.

 

L’adozione, a favore dell’Associazione Castanicoltori della Garfagnana,  ha un costo di 75,00 euro all’anno, è rinnovabile  e dà il diritto alla fornitura di:

  • 5 Kg di castagne fresche (ritiro diretto presso l’Agriturismo Cerasa in occasione della merenda o nei giorni immediatamente successivi presso lo IAT Garfagnana, per tutti coloro che non avranno ritirato le castagne fresche nella spedizione dei prodotti essiccati sarà aggiunto 1 ulteriore Kg di Farina di Neccio DOP)
  • 1/2 Kg di castagne essiccate
  • 2 Kg di farina dolce (farina di neccio DOP)
  • 1 buono sconto con validità annuale del 10% sul pernottamento per n. 2 persone presso le strutture ricettive aderenti all’iniziativa (escluso i mesi di Luglio e Agosto).
  • Invito per due persone alla Merenda in Cerasa organizzata dall’Unione Comuni Garfagnana a metà Ottobre di ogni anno per la raccolta libera e la consegna delle castagne fresche
  • Solo per le nuove adesioni pacco di benvenuto con:
    • 1 Confezione di prodotti tipici a base di castagne (biscotti, miele, confettura e pasta )
    • 1 Grembiule per la raccolta delle castagne.
  • Costo di spedizione a carico Associazione Castanicoltori.
logo_adotta_castagno
Modulo di richiesta e informazioni per adesione

L'albero del pane

Così Giovanni Pascoli definì il castagno nella sua opera “Castanea”. In effetti per la popolazione garfagnina il castagno ha da sempre avuto molto importanza, tanto che si è sviluppata, nel corso dei secoli, una vera e propria “civiltà del castagno”. Gli usi, i costumi, le tradizioni, i regolamenti comunali, le tecniche agronomiche, le strutture per la produzione della farina, tutto è legato a questo albero.

Get Updates & More

Thoughtful thoughts to your inbox