Italiano | English | Deutsch | Aumenta + | Diminuisci -

Cerca nel sito
Siti istituzionali
Ultime notizie
I Natalecci di Gorfigliano

Una tradizione particolarmente sentita nel Comune di Minucciano è l'accensione dei "Natalecci", che si ripropone, da epoca immemorabile, la sera della Vigilia di Natale appena scende la sera. Dalla durata e dalla resistenza di questi grandi falò, accesi nei punti strategici per essere visti da tutti i villaggi del comprensorio, si traggono importanti auspici sul nuovo anno che va ad iniziare e si decide il paese vincitore. La costruzione dei natalecci, impegna giovani e meno giovani per molti giorni, infatti la struttura raggiunge altezze notevoli e la sua stabilità è garantita da un complicato intreccio di legname ricavato dalla pulitura e rimonda del bosco e del sottobosco. Siamo  agli ultimi ritocchi e queste imponenti colonne vegetali sono ormai visibili anche da lontano. A Verrucolette, ad Agliano, alla Rimessa e a Gorfigliano in località Bagno e al Culiceto.

 

In treno al Presepe Vivente di Equi Terme

Nel suggestivo borgo e nella grotta di Equi Terme da trenta anni la rappresentazione della Natività affascina grandi e piccini e ci avvicina con animo sereno al Natale. Domenica 23 e Mercoledì 26 Dicembre, gli orari della Linea FS Lucca - Aulla sono stati potenziati con treni speciali che permettono di raggiungere Equi Terme negli orari di visita del Presepe.  https://presepeviventeequi.com/

Nella locandina allegata gli orari A/R Da e Per Equi Terme.

Downloads

Treno a vapore Domenica 2 Dicembre

Domenica  2 dicembre parte da La Spezia il treno a vapore per  Castelnuovo Città della Castagna la  tradizionale festa dedicata alla farina di Neccio DOP della#Garfagnana. Le carrozze d'epoca, Centoporte e Corbellini saranno trainate da una motrice 740. 

Biglietti in vendita dal 24 novembre attraverso i canali Trenitalia.

Downloads

Castelnuovo Città della Castagna

Sabato 1 e domenica 2 dicembre torna Castelnuovo Città della Castagna, il tradizionale appuntamento che festeggia l’arrivo sul mercato della “farina di neccio della Garfagnana DOP”. Il disciplinare di produzione prevede infatti che venga messa in commercio dal 1^ di dicembre.

Castelnuovo di Garfagnana ospita un week end dedicato alle mondine (caldarroste) e alle degustazioni dei piatti più caratteristici realizzati con la farina di castagne: frittelle di neccio, necci con la ricotta, castagnaccio, ma soprattutto la famosa polenta di neccio con gli ossi di maiale, preparata nella centralissima Piazza Umberto proprio sotto la Rocca Ariostesca.

E’ proprio il contrasto dolce-salato a colpire piacevolmente i palati di chi ancora non conosce il piatto più tipico della tradizione garfagnina.

I ristoranti propongono menù a tema ed è consigliata la prenotazione.

La manifestazione è organizzata dal Comune di Castelnuovo di Garfagnana in collaborazione con l’Unione Comuni Garfagnana e nella giornata di domenica vede anche l’arrivo di un treno a vapore con partenza da La Spezia accolto dalla banda musicale “G. Verdi”. Biglietti disponibili su www.trenitalia.com a partire da Sabato 24 Novembre.

Tanti gli eventi previsti, si parte sabato con il Mercato del Forte e   l’apertura degli stand espositivi dell’artigianato, dei prodotti tipici e degli stand gastronomici. Alle 14.30 dimostrazione di come si prepara la “Mandolata” il croccante che celebra la festa di Santa Lucia, il 13 dicembre.

Nel pomeriggio del sabato, animata dalla Fanfara Alpini in congedo “Cap. F. Angelini”, dopo l’inaugurazione della casa di Babbo Natale, seguirà la presentazione del libro di Ivo Poli “I lamenti di un contadino garfagnino – esiste ancora il buonsenso?” e l’assegnazione del Premio Enzo Pedreschi per l’impegno nella valorizzazione della cultura rurale e della tradizione gastronomica.

Chiude la giornata del sabato il Coro delle Donne in cerca di guai alle ore 21 al Teatro Alfieri; sempre al teatro domenica alle 17.30 Concerto degli Homosapiens, 30 anni in una sera

In entrambe le giornate gli alunni dell’ITET Campedelli, accompagnano alla scoperta degli angoli più suggestivi del paese. Su prenotazione ore 11.00 e 14.30. (tel.0583 65169)

 

Concerto del Tricolore

Sabato 3 novembre, alle ore 21, si terrà presso il Teatro Alfieri, a Castelnuovo di Garfagnana, il “Concerto del Tricolore”. L’evento, organizzato dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con la locale Filarmonica “Giuseppe Verdi”, ed inserito nel quadro delle “Manifestazioni celebrative della Prima Guerra Mondiale” è ormai un appuntamento fisso del novembre castelnuovese. Quest'anno parteciperanno anche alunni degli Istituti Comprensivi di Castelnuovo di Garfagnana e Piazza al Serchio e si avrà' la collaborazione dell'associazione culturale Progetto Donna. Il programma del concerto comprenderà, oltre a canzoni e musiche del periodo bellico, brani tratti da opere di Giacomo Puccini, di cui ricorre il 160° della nascita,con i quali verranno raccontati gli stati d'animo delle donne che vissero gli anni della Grande Guerra, anche senza partecipare alle operazioni belliche. Si tratterà quindi di un programma assai variegato con il quale la Filarmonica “Giuseppe Verdi”di Castelnuovo Garfagnana, diretta dal M° Stefano Pennacchi, proseguirà, insieme all’Amministrazione Comunale, un percorso storico-musicale iniziato con le celebrazioni per il 150° dell’Unità d’Italia, nel 2011, che ha visto una sempre maggiore partecipazione di pubblico.

Ingresso gratuito

 

Garfagnana Terra Unica

Sabato 3 e Domenica 4 Novembre a Castelnuovo di Garfagnana, piazzale Chiappini, tornano le giornate della terra. Tutta la Garfagnana in un unico evento. La 4 edizione di Garfagnana terra Unica, vede spazi espositivi al coperto più grandi, un maggior numero di espositori e di associazioni pronte a delizziarci con i piatti più caratteristici delle sagre più famose della valle. Gruppi musicali, folcloristici, teatrali  animeranno le due giornate. Nell'area esterna mostra agricola e zootecnica, visite guidate in carrozza e trenino turistico di collegamento con il centro storico di Castelnuovo, dove i negozi saranno aperti per il primo week ende del mese.

Info e programmi dettagliati su  GarfagnanaTerra Unica

Foto del mese
Feed RSS

Stai abbandonando il sito Turismo Garfagnana. I contenuti dei siti che andrai a visitare non dipendono dalla Comunità Montana della Garfagnana. Intendi continuare?