Italiano | English | Deutsch | Aumenta + | Diminuisci -

Cerca nel sito
Siti istituzionali
Ultime notizie
Camminata storica San Pellegrino - Gallicano

Torna sabato 26 Maggio la tradizionale ”Camminata storica da San Pellegrino in Alpe a Gallicano”. Nata nell’ambito delle iniziative legate al Progetto Francigena, finalizzato alla valorizzazione del patrimonio storico-culturale del territorio, con particolare attenzione alle antiche vie medievali che dai valichi appenninici scendevano verso il fondovalle attraversando luoghi di interesse ambientale, architettonico ed artistico, l’iniziativa che compie 22 anni, si inserisce ancora oggi nelle politiche che l’Unione Comuni Garfagnana porta avanti per la promozione, sia dal punto di vista storico che da quello ambientale e turistico, realizzando nel tempo anche mostre, convegni e pubblicazioni sul tema.

“Con un eccezionale afflusso di iscrizioni da parte di appassionati ed amanti della Garfagnana e dell’attività all’aria aperta,  provenienti non solo dalla Garfagnana,  ma anche da altre zone della Toscana e dal versante Emiliano” – afferma il Presidente Nicola Poli – “anche quest’anno, si ripeterà questo tradizionale appuntamento, promosso dall’Unione Comuni Garfagnana e organizzato logisticamente dalla Pro Loco di Gallicano, in collaborazione con Pro Loco e Associazione Alpini di Castiglione di Garfagnana, Pro Loco di Castelnuovo di Garfagnana, Avis Pieve Fosciana, Associazione sportiva ricreativa di Cascio, Comitato paesano di La Barca e con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca. Ci riteniamo ancora una volta soddisfatti dell’organizzazione e della capacità attrattiva dell’evento che ci fa continuare a credere sulla promozione del turismo dei cammini. Lungo un ricco itinerario storico e culturale, i “moderni pellegrini” ripercorreranno  vie e sentieri e, sebbene guidati da uno spirito diverso dai viandanti di allora, avranno la stessa voglia di scoprire e conoscere la Garfagnana.”

Programma dettagliato della Camminata

Imposta di Soggiorno informativa per gli ospiti

Dal 1 Gennaio 2018 l’Unione Comuni Garfagnana ha istituito l’Imposta di Soggiorno, si tratta di un’imposta di scopo a carico di coloro che alloggiano nelle strutture ricettive del territorio.

I proventi dell’imposta saranno interamente destinati a migliorare la fruizione turistica della Garfagnana.

In tutte le tipologie di strutture ricettive l'importo è di euro 1,00 a notte per persona per un massimo di 5 pernottamenti consecutivi. Sono previste esenzioni e riduzioni,  per il dettaglio scarica il pdf allegato

 

Downloads

La radio: voce della storia

Guglielmo Marconi nel 1901 realizza il primo collegamento radio transatlantico fra Inghilterra e Stati Uniti e qui  18 anni dopo nasce la radio in grado di trasmettere ad un vasto pubblico voci e musica. Da allora questo strumento non ci ha più lasciato, anche quando l'avvento della TV, sembrava averne decretato la fine. Il nostro conterraneo, Francesco Vecchiacchi, di Filicaia, fu pioniere della tecnica delle telecomunicazioni, nè intuì l'importanza e i risvolti da un punto di vista scientifico ed industriale. Suo il progetto per la realizazzione del primo ponte radio Milano-Cimone - Terminillo - Roma. 

Nel 2015 la Provincia di Lucca ha ricevuto in donazione dalla famiglia di Armando Goldoni , imprenditore di Formiggine (MO), una collezione di 89 apparecchi radio, dagli anni 20 agli anni 60, destinati al Museo Etnografico Don L. Pellegrini di San Pellegrino in Alpe, ma vista la carenza di spazi idonei al suo allestimento,  la Mostra Permanente, in accordo con la famiglia, è stata realizzata  nella Fortezza di Mont'Alfonso a Castelnuovo di Garfagnana, offrendo ad appassionati, studiosi e visitatori la possibilità di conoscere questo importante patrimonio.

Orari:  Lun - Merc - Ven. ore 9.00 - 13.00 Mart. - Giov  9.00 - 13.00 / 15.00 - 18.00  Altri orari su appuntamento. Ingresso libero. info 0583 643201 montalfonso@provincia.lucca.it www.montalfonso.it

 

Selvaggia

Selvaggia nasce da un’idea di Fabrizio Diolaiuti che condurrà tutti gli eventi. Per 9 giorni, la Garfagnana e l’Appennino Tosco Emiliano, Progetto MAB Unesco,  vivranno l’unica manifestazione italiana interamente dedicata alle erbe spontanee, ai fiori e alle gemme. Dal 7 al 13 Aprile con Aspettando Selvaggia si spazia dai convegni accademici come quello organizzato lunedi 9 aprile alla Fortezza delle Verrucole (San Romano in Garfagnana) dal titolo: “Le radici delle Piante, una miniera per la nostra salute”, con protagonisti professori delle Università di Pisa e Firenze, alle escursioni nei boschi con le visite guidate, Sabato 14 e domenica 15 a Castelnuovo di Garfagnana il clou dell'evento di Selvaggia,  in piazza delle erbe  verranno montate 5 piramidi che ospiteranno erbe spontanee catalogate con i loro nome scientifico  e nei nomi gergali. Sempre in questa piazza prende vita il mercato delle erbe con una ventina di banchi selezionati e a tema sulla manifestazione.Sotto il loggiato Porta  andranno in scena talk show e cooking show sul tema della manifestazione. In piazza Umberto ci saranno stand gastronomici per assaggiare le erbe: la Minestrella di Gallicano, la zuppa di Castiglione di Garfagnana, la zuppa con le crisciolette di Cascio.Dentro la rocca dell’Ariosto, verranno proiettati filmati in cui si spiegano le erbe con le loro declinazioni in cucina, medicamentali e di tradizione popolare . Una piramide sarà interamente realizzata dagli alunni delle scuole elementari di Castelnuovo.

Per informazioni 348 3318870 – 0584 982279 email: info@diolaiuti.net

 

 

Downloads

Pasquetta tra le nuvole

Castelnuovo di Garfagnana. Torna anche quest'anno per Pasquetta la prima festa in programma della Saga degli Elementi. La Giornata dell'Aria, con eventi dedicati, mercati e la classica merendella nella Fortezza di Mont'Alfonso. In arrivo anche il treno a vapore con partenza da La Spezia, per gli appassionati dei viaggi con le carozze d'epoca. 

Qui il programma dettagliato dell'evento.

http://www.turismo.garfagnana.eu/it/eventi/2018/04/Pasquetta-tra-le-nuvole-Castelnuovo-di-Garfagnana-2-aprile-2018.html

La Pasimata d'Oro Garfagnina

Castelnuovo di Garfagnana – Loggiato Porta. Sabato  17 Marzo si svolgerà il Primo Concorso della Pasimata d’oro Garfagnina,  il tradizionale dolce pasquale  che Slow Food Garfagnana e Valle del Serchio, associazione Compriamo a Castelnuovo e Confcommercio Lucca hanno deciso di valorizzare con questa iniziativa.

Il concorso avrà due categorie: una per premiare le migliori pasimate artigianali e celebrare l’eccellenza dei forni e delle pasticcerie della zona ed una per eleggere la miglior pasimata tra quelle "casalinghe" della Garfagnana.

La giuria, composta da membri di Slow Food e Fipe Confcommercio oltre che da foodblogger, valuterà alcune caratteristiche fondamentali: gusto, forma/aspetto, colore, profumo, sofficità/fragranza, taglio e cottura. Le pasimate dovranno essere realizzate prima dell’evento. Per i professionisti la gara si svolgerà al mattino. La consegna del prodotto deve avvenire entro le 18 di venerdì 16 marzo. Per i privati, la cui gara invece si svolgerà nel pomeriggio, la consegna deve avvenire entro le 14 di sabato 17 marzo. Sarà possibile effettuare la consegna alla sede dell’associazione Compriamo a Castelnuovo in via Farini 2. A tutti i partecipanti sarà consegnato un attestato di partecipazione. Il vincitore della categoria professionisti riceverà inoltre una targa e una serie di bollini adesivi da poter utilizzare sui propri prodotti riportanti la scritta La Pasimata d’Oro Garfagnina 2018. Anche il vincitore della categoria privati sarà premiato con una targa e con un buono acquisto del valore di 100 euro.

Per poter partecipare occorre iscriversi entro il 10 marzo 2018 compilando l’apposita scheda di iscrizione e consegnandola all’ufficio dell'associazione Compriamo a Castelnuovo o via mail a info@castelnuovoeventi.it. La partecipazione per i privati è gratuita, per i professionisti invece il costo è di 50 euro più iva comprensivo sia della promozione sulla locandina dell’evento sia della possibilità di vendere le proprie pasimate in loco.

Tutto il materiale per l’iscrizione sarà disponibile nei forni e nelle pasticcerie aderenti e sul sito internet www.castelnuovoeventi.it. Per maggiori informazioni è possibile telefonare al 338.5976955.

Foto del mese
Feed RSS

Stai abbandonando il sito Turismo Garfagnana. I contenuti dei siti che andrai a visitare non dipendono dalla Comunità Montana della Garfagnana. Intendi continuare?