Italiano | English | Deutsch | Aumenta + | Diminuisci -

Cerca nel sito
Siti istituzionali
Ultime notizie
Riemerge Fabbriche di Careggine?

La stampa di questi giorni ha rilanciato una notizia epocale che, se confermata, porterà in Garfagnana milioni di visitatori nel 2021. Sembra infatti che il paese di Fabbriche di Careggine nel Lago di Vagli tornerà a vedere la luce il prossimo anno.

Enel, che gestisce l'invaso dichiara: "E' in corso di formalizzazione un 'Memorandum di intesa' con Comune di Vagli di Sotto e Romei srl per supportare il "Progetto Essere 2020 - Vagli" che intende promuovere e sostenere un turismo responsabile, attraverso la sensibilizzazione e la crescita culturale della collettività in materia di energia pulita e rinnovabile: tra le proposte considerate nell'ambito dell'iniziativa vi sono l'apertura di siti adibiti a musei digitali indoor, la realizzazione di istituzioni museali sul territorio e sulla storia locale, la riqualificazione dell'ambiente naturale, compresa la pulizia dell'invaso di Vagli mediante una serie di attività che, attraverso il possibile svuotamento del bacino, prevedono la realizzazione di attività manutentive sulle opere idrauliche, interventi ambientali con lavori di ingegneria naturalistica e progetti di valorizzazione turistica".

Quindi in realtà siamo ancora in attesa di conferme.

Riapre la Fortezza di Mont'Alfonso

Castelnuovo Garfagnana - la Fortezza di Mont’Alfonso, chiusa dallo scorso 23 marzo a causa dell’emergenza Covid -19 , riapre al pubblico da Giovedì 7 Maggio limitatamente al grande parco di circa 5 ettari racchiuso dalla cinta muraria fatta costruire, così come gli edifici in essa compresi, tra il 1579 e il 1586 da Alfonso II d’Este.

La riapertura delle aree verdi della fortezza è frutto di un accordo tra la Provincia di Lucca e il Comune di Castelnuovo Garfagnana che hanno deciso di consentire l’accesso al parco in condizioni di sicurezza: distanziamento fisico e mascherine indossate da parte dei visitatori.

La Provincia, così come prevedono le norme igienico-sanitarie derivanti dall’emergenza da Covid 19,ha sanificato tutte le aree di nuovo accessibili.

La Fortezza sarà aperta dalle 8,30 alle 18 con ultimo accesso previsto alle 17,30. All’ufficio accoglienza, sarà presente un addetto  che attraverso gli schermi collegati alle telecamere controllerà che siano rispettate le distanze di sicurezza. Per il rispetto degli obblighi di distanziamento fisico è previsto anche un controllo periodico da parte della polizia municipale di Castelnuovo Garfagnana.

Dal lunedì al venerdì sarà presente al punto accoglienza personale provinciale mentre il sabato e la domenica, l’apertura è garantita dall' Associazione Autieri della Garfagnana.

Info viaggiatori al tempo del COVID -19

A questo link https://www.visittuscany.com/it/coronavirus/ potete trovare tutte le informazioni utili e aggiornate per i viaggiatori, disponibili in più lingue.

 

Edward Hopper e lo sguardo fotografico

Dovremmo tutti abituarci a questo nuovo modo di incontrarci e fare cultura, questa  iniziativa promossa dal Fotocine Garfagnana fa da apripista a tanti altri eventi che sicuramente  avremmo in calendario nei prossimi mesi.

Martedì 5 maggio alle ore 21 il Circolo Fotocine Garfagnana propone un incontro online con Monica Mazzolini che si collegherà da Trieste dove vive e insegna come docente di Storia dell’Arte e Storia della Fotografia. per presentarci "Edward Hopper e lo sguardo fotografico". L'opera del grande artista statunitense e le relazioni e contaminazioni della sua pittura con la fotografia.

Monica Mazzolini è autrice del libro “Matite colorate. Appunti d’arte” (Linea edizioni, 2016). Tiene conferenze riguardanti arte e fotografia anche in location prestigiose come Villa Manin (Passariano, Udine), Antico Caffè San Marco (Trieste) e in diverse regioni italiane. Collabora con gli Spazi Espositivi EContemporary e Cavò di Trieste, con l’Associazione culturale Cizerouno di Trieste e con Fotografia Zero Pixel. Scrive testi critici per mostre, libri e riviste. Critico fotografico in molte manifestazioni, collabora con la FIAF in qualità di storico della Fotografia e Lettore Portfolio. E’ Co-curatrice del progetto internazionale “Naturografie” tra Arte, Natura e Scienza nell’ambito delle Manifestazioni Europee ESOF 2020 e Rijeka 2020.

Per partecipare all’incontro, che si svolgerà online su piattaforma Webex, basta andare su fotocinegarfagnana.webex.com inserire il numero della riunione 140 557 663 e la password 5520. Un semplice link è a disposizione sulla pagina FB del Circolo Fotocine Garfagnana.

 

Downloads

#iorestoacasa ma non ho smesso di sognare

L’Unione Comuni, in collaborazione con il Consorzio Garfagnana Produce e gli operatori turistici della Garfagnana, hanno realizzato una serie di video promozionali finanziati con i proventi dell’imposta di soggiorno, con l’intento di mettere in rete alcune tra le più belle immagini della Garfagnana per rendere fruibili al pubblico le eccellenze storiche, artistiche, architettoniche, ambientali e le produzioni del territorio.

Lo scopo, oltre a quello di non interrompere il flusso della conoscenza, sarà quello di intrattenere chi è costretto a rimanere a casa e magari stimolare per future visite, quando tutto quello che oggi viviamo apparterrà al passato.

Auguri di Buona Pasqua

Garfagnana Trailer: https://www.youtube.com/watch?v=k3QKdu_3lKA

Garfagnana Outdoor: https://www.youtube.com/watch?v=SN8lu7EWqBs

Garfagnana Medievale: https://www.youtube.com/watch?v=eCN4QBmAfbA

AVVISO - Chiusura al pubblico IAT Garfagnana

In relazione all’emergenza Coronavirus fino al 3 aprile 2020 lo IAT Garfagnana è chiuso al pubblico,  pertanto potrà essere contattato telefonicamente al n°375 5107947 o all’indirizzo email: info@turismo.garfagnana.eu 

Il personale resta disponibile per esigenze urgenti e improrogabili

Ci spiace per il disagio ma in questo momento la priorità per tutti è quella di tutelare la vostra e la nostra salute per fare in modo che questa emergenza resti solo un brutto ricordo nel più breve tempo possibile.

Antonella e Chiara

 

Foto del mese
Feed RSS

Stai abbandonando il sito Turismo Garfagnana. I contenuti dei siti che andrai a visitare non dipendono dalla Comunità Montana della Garfagnana. Intendi continuare?