Italiano | English | Deutsch | Aumenta + | Diminuisci -

Cerca nel sito
Siti istituzionali
Ultime notizie luglio 2018
Garfagnana Fotografia

A Castelnuovo di Garfagnana  dal 20 Luglio al 5 Agosto, torna un importante appuntamento per la fotografia amatoriale. Mostre, eventi, premiazioni, lettura di portfolio che danno vita a GARFAGNANA FOTOGRAFIA, festival organizzato dal Circolo Fotocine Garfagnana con il patrocinio di Provincia, Comune, Unione dei Comuni e FIAFcon il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, Fondazione Banco del Monte di Lucca, Parco dell’Appennino e sponsor locali.Ospite d’onore del festival sarà ROBERTO ROSSI attuale Presidente della FIAF e profondamente impegnato da oltre 40 anni nel mondo fotografico come fotografo, come organizzatore, come animatore culturale, sarà in mostra una parte dei ritratti “Bianco su Nero” del 1991 e Sabato 4 agosto riceverà il premio Rodolfo Pucci “la fibula d’oro”, riconoscimento che dal 1999 il Circolo assegna a chi si è distinto ai più alti livelli nel favorire la "Fotografia‐ incontro con la gente". Dopo la premiazione Roberto Rossi sarà intervistato da Uliano Lucas. Il festival quest’anno ha una speciale dedica al “68”, di cui ricorrono i 50 anni. Ospitiamo “Un'Italia dimenticata. Ragioni e idealità del '68” a cura di Uliano Lucas, uno degli autori che più ha rappresentato quel periodo e la trasformazione completa che ha interessato tutta la società. Una “lunga marcia attraverso le istituzioni” che ha cambiato il volto della società italiana e portato ad importanti conquiste: il nuovo diritto di famiglia, lo statuto dei lavoratori, le leggi sull'obiezione di coscienza al servizio di leva, sul divorzio, sull'aborto e sulla chiusura dei manicomi e non ultima la liberalizzazione dell’accesso all’Università. Sul tema anche la proiezione del progetto di Federico Tovoli che ha intervistato e fotografato diversi protagonisti del “68 ed in collaborazione con l’Associazione Amici del Liceo, la presentazione del libro "Le braccia al collo" di Olivo Ghilarducci, uno squarcio della vita dei giovani di allora. A chiudere, l’incontro con Uliano Lucas di Venerdì 3 agosto che da grande conversatore ci parlerà della propria pluridecennale esperienza fotografica.

A Stefania Adami, socia del circolo da 25 anni, scelta quale Autore dell’anno FIAF 2018, è dedicata una mostra rappresentativa della sua attività fotografica e ci sarà la presentazione di “Una privata consapevolezza” la monografia pubblicata dalla Federazione per l’occasione. Mostra di particolare rilievo è quella sulla Corea del Nord di Filippo Venturi, vincitore di Portfolio Italia 2017. Immagini da un mondo di cui si parla tanto ma di cui conosciamo molto poco. Le altre esposizioni – ed in tutto sono ben 14 – sono dedicate agli Autori premiati al “Portfolio dell’Ariosto 2017”, alla collettiva “Variante, Varianti” del Fotocine Garfagnana ed ai partecipanti del corso di fotografia. Saranno in mostra le foto premiate al Wiki Loves Monuments, il più grande concorso fotografico al mondo e realizzate nella vicina Fortezza delle Verrucole da Iris Gonelli e di Simone Letari.

Evento clou sarà il 17°Portfolio dell’Ariosto quarta tappa di Portfolio Italia – Gran Premio Lumix che si svolgerà nei giorni 4 e 5 agosto nella ex Pista di Pattinaggio di Via Vittorio Emanuele, i lettori saranno: Orietta Bay, Silvano Bicocchi, Daniele Cinciripini, Luigi Erba, Roberto Evangelisti, Enrico Genovesi, Uliano Lucas, Fulvio Merlak. Il lavoro vincente sarà pubblicato sulla rivista “FotoIt”. I primi due portfolio classificati parteciperanno alla selezione finale di Portfolio Italia 2018 - Gran Premio Lumix. Grazie alla collaborazione della famiglia, sarà assegnato il premio “Fosco Maraini per il reportage”. Per iscriversi la scheda è disponibile su

www.fotocinegarfagnana.it . Per informazioni e prenotazioni scrivere a info@fotocinegarfagnana.it

Divieto accensione fuochi

Dal 1° luglio al 31 agosto scatta in tutta la Toscana il divieto assoluto di abbruciamento di residui vegetali agricoli e forestali. È vietata inoltre qualsiasi accensione di fuochi, ad esclusione della cottura di cibi in bracieri e barbecue situati in abitazioni o pertinenze e all'interno delle aree attrezzate. Anche in questi casi vanno comunque osservate le prescrizioni del regolamento forestale. La mancata osservanza del divieto comporterà l'applicazione delle sanzioni previste dalle disposizioni in materia.

Chiunque avvistasse o si trovasse nei pressi di focolai di incendio è pregato di segnalarli al Numero verde 800.425.425 della Sala operativa regionale antincendi boschivi. Da ricordare che, con l'entrata in vigore delle modifiche al regolamento forestale adeguato alla normativa nazionale, sono state eliminate le deroghe che prevedevano la possibilità di accendere fuochi in determinate fasce orarie o a certe distanze dal bosco mentre sussiste quella che prevede l'autorizzazione per attività di campeggio anche temporaneo e fuochi anche pirotecnici, tramite autorizzazioni degli enti competenti che contengano le necessarie prescrizioni e precauzioni da adottare per scongiurare qualsiasi rischio di innesco di incendio.

In base all'indice di pericolosità registrato a fine agosto la Regione potrà inoltre prolungare il periodo di divieto assoluto, anche per singolo territorio comunale.

Per maggiori informazioni: http://www.regione.toscana.it/enti-e-associazioni/agricoltura-eforeste/servizio-antincendio.

Foto del mese
Feed RSS

Stai abbandonando il sito Turismo Garfagnana. I contenuti dei siti che andrai a visitare non dipendono dalla Comunità Montana della Garfagnana. Intendi continuare?