Italiano | English | Deutsch | Aumenta + | Diminuisci -

Cerca nel sito
Siti istituzionali
Ultime notizie
Divieto Accensione Fuochi

Dal 24 GIUGNO 2019, fino al 31 AGOSTO 2019, scatta in tutta la Toscana il divieto assoluto di dar fuoco ai residui vegetali agricoli e forestali (abbruciamenti). È vietata inoltre qualsiasi accensione di fuochi, ad esclusione della cottura di cibi in bracieri e barbecue situati in abitazioni o pertinenze e all'interno delle aree attrezzate. Anche in questi casi vanno comunque osservate le prescrizioni del regolamento forestale.

Numero Verde sala operativa regionale antincendi boschivi 800.425.425 

 

Erbe Magiche ai piedi della Pania di Corfino

Domenica 23 giugno, il Giardino Botanico "Maria Ansaldi" Pania di Corfino dell’Unione Comuni Garfagnana, in collaborazione con il Rifugio Isera Orecchiella e le aziende agricole Podere ai Biagi e Podere degli Gnomi, organizza una giornata dedicata alla scoperta delle piante curative, "magiche" e mitologiche. Durante la giornata sarà possibile visitare il Giardino Botanico per scoprire usi, miti e leggende delle specie presenti con orario dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 18.30. Al Rifugio Isera sarà possibile pranzare e rilassarsi e, dalle 12:00 alle 18:00 sarà presente uno stand dell’azienda agricola Podere ai Biagi in collaborazione con Podere degli Gnomi con erbe aromatiche, loro derivati e prodotti tipici locali.

Info e prenotazioni giardino: tel. 3288076600 - giardinobotanicocorfino@gmail.com

Rifugio Isera: tel: 333.6431313 - 328.3197046e-mail: iseraorecchiella@gmail.com

 

 

Downloads

Camminata storica San Pellegrino - Gallicano

Torna sabato 25 maggio la Camminata Storica da San Pellegrino in Alpe a Gallicano. Organizzata dalla Unione Comuni Garfagnana e la Pro Loco di Gallicano, con il supporto di molte associazioni lungo il percorso, questa classica della primavera vede un numero sempre maggiore di partecipanti.

Ritrovo alle ore 6.30 a Gallicano presso il Bar Sonia in Via Roma da partirà il pullman alle ore 7,00, per San Pellegrino in Alpe.
La camminata inizia a San Pellegrino in Alpe alle 8,30. I partecipanti possono inserirsi in qualsiasi punto del percorso. Nelle tappe indicate saranno organizzati punti di ristoro.
San Pellegrino in Alpe 8,30
Isola di Valbona 9,30 – 10,30
Castiglione Garfagnana 10,30 – 12,00
Pieve Fosciana 12,00 – 13,30
Castelnuovo Garfagnana 12,30 – 14,00
Cascio 14,30 – 16,30
La Barca 16,30 – 17,30
Gallicano 17,00 – 18,30
N.B . La partecipazione è volontaria e personale, riservata a maggiorenni o a minori accompagnati da un responsabile. Ciascuno partecipa secondo la propria responsabilità e l'Unione Comuni Garfagnana e gli altri organizzatori non rispondono di eventuali infortuni e danni a persone o cose.
La camminata è di 32 Km, impegnativa, è necessario fornirsi di calzature e abbigliamento adeguato, scorta di acqua, protettivo solare.
Quota iscrizione. €7.00 ( comprensivo di ristori e gadget evento)
Quota iscrizione incluso bus navetta € 15.00

Mostra fotografica Plurale Singolare

Sabato 4 Maggio alle ore 17,30 inaugura a Castelnuovo di Garfagnana, nella Sala Suffredini in Piazzetta Ariosto, la mostra “PLURALE, SINGOLARE”, appuntamento primaverile del CircoloFotocine Garfagnana , con il riconoscimento della FIAF ed il patrocinio del Comune di Castelnuovo e dell’Unione Comuni Garfagnana.

Sono  12 gli autori che espongono i propri progetti fotografici: Stefania Adami “L'orizzonte degli eventi”, Valeria Coli ”Saariselkä, 5500k”, Pietro Guidugli “La Mandolata”, Simone Letari “Polesine terra fluida”, Simona Lunatici “Penombra”, Gigi Lusini “Le forme dell'acqua (cartoline)”, Maria Magagnini “Bocciofila Garfagnana”, Daniela Marchi “Gente di mondo”, Patrizio Pocai “Macrofotografia”, Mauro Prontelli “Futuro Vintage”, Luca Salotti “Attori non protagonisti [Islanda]”, Marco Venturi “Fornaci 0.0”.

Saranno in mostra anche le foto dei partecipanti al Corso di Fotografia organizzato nella prima parte dell’anno dal Circolo garfagnino, 13 gli autori che si sono cimentati sul tema “La Casa”, declinato da ognuno in modo personale e creativo: Augusto Barile, Bernardo Bernardi, Silvia Bianchini, Isabella Bravi, Isabella Buriani, Alessia Fusari, Sara Gherardi, Giulio Giannotti, Giusi Gigli, Alessandra Guidi, Riccardo Lombardi, Jacopo Moscardini, Laura Tamagnini.

Sarà presentato anche il COFANETTO 2019 contenente 14 foto di autori diversi. Il “Cofanetto” vede la nascita nel 2003: una essenziale confezione di cartone che raccoglie una serie di stampe di soci del circolo, elegantemente montate su pass-partout scavato, con indicazioni di autore e titolo, destinato agli ospiti e premio per il portfolio dell’Ariosto e come tale destinato in tutta Italia. Ogni edizione è arricchita dall’introduzione che Gigi Lusini interpreta da par suo, fino a farla diventare nel tempo una piccola storia della fotografia e del circolo, in una fase di continue e profonde trasformazioni tecnologiche e sociali.

Nell’ambito della manifestazione Giovedì 9 Maggio alle 21,15 si svolgerà l’incontro con Marco Barsanti, noto fotografo e insegnante di fotografia appena reduce dalla mostra che lo ha visto protagonista al Palazzo Carli di Sillico. Nel corso della serata saranno consegnati anche gli attestati di partecipazione al Corso di Fotografia. L’ingresso alla manifestazione è libero.

La mostra resterà aperta fino a domenica 12 Maggio con orario 17-19 nei feriali 15-19 nei festivi

Downloads

La Panchina Gigante di Careggine

Da domenica 5 Maggio a Careggine sarà possibile  rilassarsi guardando il panorama e tornare anche un pò bambini, sedendosi sulla panchina gigante posizionata sul colle Ai Monti. La località si raggiunge con una bella passeggiata,"Il sentiero Nardini", che dal paese raggiunge anche La Bosa, la geoparkfarm del Parco delle Apuane. Le Big Bench nascono da una idea di Chris Bangle e sono diventate ormai una attrazione mondiale, quella di Careggine   è la prima ad essere installata in Toscana. Per maggiori info sul progetto https://bigbenchcommunityproject.org/

Teatro nelle Foglie

A Gallicano il ponte del Primo Maggio è dedicato al  teatro - circo itinerante. Il teatro nelle Foglie di Fivizzano propone due spettacoli nel tendone da circo allestito nelle vicinanze della scuola, in via Maresciallo Guazzelli.

Due gli spettacoli in programma:


- 1 e 2 maggio ore 21.Ballata d’Autunno, della compagnia Teatro nelle Foglie:
“Un’opera poética che unisce l’acrobatica aérea, il clown e il teatro   d’ombre.

- 3 e 4 maggio ore 21, 5 maggio ore 18 Sogni in scatola, della compagnia Nanirossi:
  “Uno spettacolo di teatro-ragazzi realizzato completamente con materiali da imballaggio.”

Entrambe sono opere di teatro-circo che attraverso il linguaggio del circo e delle acrobazie raccontano favole moderne, per grandi e piccini. Gli spettacoli sono completamente diversil’uno dall’altro, per permettere a chi viene al circo di poter tornare a vederequalcosa di diferente.

È consigliata la prenotazione al n. 3473620635 o sulla bacheca Facebook di Teatro nelleFoglie.

Gli spettacoli costano 10 euro (biglietto intero) e 8 euro (biglietto ridotto dai 3 ai 12 anni). I bambini sotto ai 3 anni entrano gratis.

Durata: 60 minuti.

Cos’èTeatro nelleFoglie?

Teatro nelleFoglie è un progettoartistico cooperativo.

Una struttura teatrale itinerante, un centro culturale temporaneo che si presenta sotto le spoglie di un tendone da circo. Che circo non è! Quello che vi trovate davanti è a tutti gli effetti un teatro, col sipario, le luci, gli spalti..solo un pò particolare: è un teatro nellefoglie.

Quattro artisti poliedrici sono ilmotore di questo progetto:
Elena, Marta, Matteo e Nico.
Da anni sulle scene come clown, attori, acrobati; da anni al servizio della narrazione per immagini, come scenografi, autori, registi; da anni al contatto col pubblico, come artisti di strada, hanno scelto di avere ora un teatro proprio.
Un teatro itinerante, che sorge nelcuore della città, propone il suo piccolo mondo di poesia, e riparte.

"Crediamo nel teatro-circo e nelle arti sceniche come strumento di trasformazione  sociale e culturale. Crediamo nel buon esempio che il circo può dare ai più giovani, facendogli conoscere una socialità sana, partecipativa e attiva."

 

 

Downloads

Foto del mese
Feed RSS

Stai abbandonando il sito Turismo Garfagnana. I contenuti dei siti che andrai a visitare non dipendono dalla Comunità Montana della Garfagnana. Intendi continuare?