Italiano | English | Deutsch | Aumenta + | Diminuisci -

Cerca nel sito
Siti istituzionali
Speleologia

Le Alpi Apuane rappresentano un area carsica tra le più importanti e conosciute di Europa. Su 800 cavità esplorate, quasi 200 presentano uno sviluppo spaziale superiore ai 100 metri; le grotte sono diffuse nei terreni carbonatici, metamorfici e non, dell’Autoctono e della Falda Toscana e la loro distribuzione si accompagna a quella delle principali sorgenti.

Il gruppo delle Panie con l’altopiano della Vetricia, la Carcaraia, la Valle di Arnetola sono veri e propri paradisi per gli speleologi, ma è soprattutto il complesso carsico del Monte Corchia con i suoi 55 Km di gallerie e pozzi a richiamare l’attenzione degli esperti.

Tre sono le grotte apuane aperte alle visite turistiche, l'Antro del Corchia si trova in Alta Versilia, La Buca di Equi in Lunigiana e la Grotta del Vento, nel comune di Vergemoli, è stata la prima ad essere scoperta e valorizzata, con i suoi tre itinerari di visita richiama ogni anno migliaia di visitatori affascinati da quasto splendido mondo sotterraneo (www.grottadelvento.com).

Altre grotte, non turistiche, di facile e media difficoltà possono essere scoperte con l’aiuto delle Guide Ambientali specializzate in speleologia.


Oltre al sistema apuano, conosciutissimo, altre grotte si trovano nell'area carsica dell'Orecchiella con la Pania di Corfino e il Monte Ripa.

 

Maggiori informazioni:

Speleoclub Garfagnana CAI

www.apuane2007.it

Foto del mese
Feed RSS

Stai abbandonando il sito Turismo Garfagnana. I contenuti dei siti che andrai a visitare non dipendono dalla Comunità Montana della Garfagnana. Intendi continuare?