Italiano | English | Deutsch | Aumenta + | Diminuisci -

Cerca nel sito
Siti istituzionali
Pane di patate

Il pane, alimento semplice e povero, è per tutte le civiltà contadine simbolo di abbondanza e prosperità, bianco, fragrante, sempre fresco, sulle tavole dei signori, scuro o con l’aggiunta di altre farine, come il mais e le castagne, sul desco dei contadini.
Il segreto per conservare e mantenere morbido il pane per un’intera settimana era di aggiungere all’impasto delle patate lesse schiacciate, prima della cottura nel forno a legna. Oggi il pane di patate della Garfagnana è Presidio Slow Food ed è inserito nella Via dei Pani delle Apuane e nei prodotti del Paniere Lucchese.

 

IL CUOCO CONSIGLIA: "Il Crostino con il Lardo"
Prepariamo un intingolo con olio, aglio e rosmarino tritati finemente. Tagliamo a fette sottili del lardo garfagnino e abbrustoliamo il pane di patate, meglio se raffermo, in forno. Quando il pane è ben caldo mettiamo sopra il lardo e lo pennelliamo con l'intingolo. Il crostino è ottimo anche con il pane di farina di neccio.

Foto del mese
Feed RSS

Stai abbandonando il sito Turismo Garfagnana. I contenuti dei siti che andrai a visitare non dipendono dalla Comunità Montana della Garfagnana. Intendi continuare?