Tipo Struttura: Albergo diffuso
Unità abitative: 6
Camere Singole:
Camere Doppie: 4
Posti Letto: 33
Quota m. s.l.m: 550

Un piccolo borgo annidato sul lago di Isola Santa, dove è possibile soggiornare in camere e appartamenti (da 2 a 8 posti letto), pescare la trota fario o semplicemente gustare l’ottima cucina casalinga sulla terrazza del piccolo ristorantino affacciato sul lago. Chi ama camminare trova qui un paradiso incontaminato e selvaggio.
Le antiche case sono state ristrutturate nel rispetto delle tradizioni locali, ed hanno conservato le piastre in scisto di marmo sui tetti e i pavimenti in marmo o castagno locale.
Isola Santa si trova in Garfagnana in posizione centrale nel cuore del Parco della Alpi Apuane, in una posizione ideale per visitare e conoscere queste montagne.
Isola Santa sorge sulle rive dell’omonimo lago formato dal torrente Turrite Secca, il quale nasce a monte del Borgo dalla sorgente “Pollaccia”.
La valle della Turrite Secca è tra le più selvagge delle Apuane essendo racchiusa tra vette strapiombanti ed aspri contrafforti.
Da Isola Santa partono sentieri che raggiungono alcune delle cime più importanti e conosciute: tutto il gruppo delle Panie, il monte Corchia, Freddone, Sumbra ecc.

Il posto è situato lungo la strada di collegamento tra la costa della Versilia e l’interno della Garfagnana (Castelnuovo di Garfagnana). Quindi vi si arriva sia dalla costa – 28 km dal Casello Autostradale Versilia e 30 km da Massa seguendo le indicazioni per Castelnuovo di Garfagnana – sia dall’interno, da Castelnuovo di Garfagnana – 13 km seguendo le indicazioni per Forte dei Marmi, Massa. Giunti sul posto si parcheggia l’auto e si raggiunge il Borgo percorrendo circa 200 metri a piedi un sentiero lastricato.

Contatti

Dove Siamo

Careggine
Via Della Torre, 1
Isola Santa
55030

Servizi

  • Menù vegan e/o per celiaci
  • B&B servizio colazione
  • Riscaldamento
  • Parcheggio
  • TV
  • Pesca
  • Barbeque
  • Fermata bus
  • Asciugacapelli
  • Wi-Fi
  • Sala comune / sala congressi
  • Produzione e vendita prodotti tipici
  • Ristorazione