La gente di montagna non ha mai avuto molto tempo da passare ai fornelli, assorta com’era e come è dietro al lavoro dei campi e nei boschi, alle stalle o ai pascoli di montagna. Ecco allora una cucina frugale, ma ricca e sostanziosa, con molti piatti unici, una cucina che risponde alle precise esigenze di una intensa vita quotidiana.

Non per questo mancano i sapori, le armonie che qui vengono esaltate dalla genuinità  e dalla qualità degli ingredienti.  L’aria,  la terra , le acque conferiscono ai prodotti caratteri gustativi inimitabili, ma dietro  ognuno di essi si  potranno scoprire tradizioni secolari, riti e momenti che coinvolgono lo scorrere lento del tempo in questa valle così ricca di profumi e di colori.

Ogni prodotto assume così un significato completo rispetto al solo elemento gastronomico, fatto non solo di gusto, ma anche di sensazioni ed emozioni.