Il Circolo Fotocine Garfagnana si apre sempre più alle nuove modalità di proporre e fare fotografia oggi. L’esplosione di Instagram, primo sito web per numero di foto condivise, ha rivoluzionato il
mondo della fotografia, ampliando il numero di appassionati e rendendo fruibili contenuti e temi ad un pubblico sempre più vasto. E’ proprio nel fascino che Instagram genera nei confronti dei
giovani che va trovata la sua più grande dote, ovvero quella di riuscire ad avvicinare un pubblico profano al mondo della fotografia di autore che da sempre anche i circoli fotografici studiano e
seguono.
I giovani appassionati di fotografia che sono su Instagram, che magari scoprono il circolo attraverso il contest, possono trovare nel Circolo Fotocine Garfagnana una base locale dove condividere e sviluppare la propria passione insieme ad altri, con una visione anche sociale, che si sposi con il territorio dove viviamo. Finirà questa pandemia, riapriremo la sede! Ecco così il senso della proposta di un Contest fotografico con tema “Il Viaggio” che il Circolo garfagnino ha proposto sulla app Instagram. Partecipano al contest 45 autori le cui foto sono pubblicate in modo anonimo sull’account fotocine_garfagnana di Instagram. Per due settimane, sono a disposizione dei visitatori, di tutti i visitatori, affinché esprimano delle preferenze, dei like (quei bramati cuoricini), per le singole foto. Sono già migliaia i like espressi sulle foto in concorso e ci sono ancora alcuni giorni disponibili.

Le 10 foto che alle 24 del 6 dicembre ne avranno ottenuti di più andranno avanti nel contest e saranno oggetto di una serata finale speciale, ON-LINE in diretta sulla rete internet sulla piattaforma Webex in data 15 dicembre alle ore 21,00 con presentazione al pubblico di foto ed autori e la votazione di una giuria di esperti che avranno l’onore e l’onere di decretare la foto vincitrice.

Sarà questo il momento dove la forza dei legami di amicizia virtuale di Instagram, dei followers, si confronterà con le esigenze comunicative, compositive, tecniche ed estetiche che la fotografia vuole per essere tale. Si prospetta una serata a metà dicembre molto interessante che autori e giudici renderanno certamente unica.